Federica

L’ape regina.

Intransigente,non cede a compromessi, pragmatica, precisa,organizzata, psicologa, amichevole, trova sempre il lato positivo , non ha pregiudizi , molto alla 🖐🏻.

Alla moda ,gnocca anche con 39 di febbre, tre figli ,8 kg da perdere, le piace molto fare festa.

Con i cliente estremamente disponibile e gentile, molto felice e riconoscente, un cliente in lei trova certezza e autorevolezza . Il commercio gli scorre nelle vene , ed è una cosa che si percepisce e si respira.

Ama follemente leggere e vorrebbe viaggiare tanto.

Ricapitolando:

Arrivata sulla terra il 17-6 ma non ricordiamo l’anno (chiedete alla gemella Francesca la bionda finta).

Un marito

Tre figli

Il suo motto è ” un gin tonic grazie”.

Chiara

Bella mora, occhi da sognatrice,addominale scolpito, spalle da nuotatrice professionista (Fede scansati), fondoschiena alla JLO.

Psicologia complicata,lunatica, meteoropatica ,sclerotica, effervescente, umorista convinta, sfacciata( e mi sono trattenuta),intelligente, acuta,empatica,generosa, amorevole,amichevole, estremamente simpatica e giocosa.

Nella sua vita la cosa più bella che ha fatto ( e dite poco)si chiama Filippo e ha quasi 10 anni. Lo ha cresciuto con amore, devozione e tanto tanto impegno.

Caratteristica da evidenziare, ama follemente gli uomini. Non importa l’età,colore, o professione purché siano disposti ad amarla sinceramente ❣️

Ricapitolando :

Chiara

Sbarcata sulla terra il 21-2-1990

Un figlio

Qualche amante ma non è ancora arrivato il principe azzurro.

Fa parte del nostro Team dal 2017( sembra poco ma lei vive così intensamente tutto che a lei sembreranno passati 100 anni e a me 200).

Alta 1.68

Il suo motto è “Vivi e lascia vivere”.

Sara

Sembra la più piccola, alta poco più di un tappo, magra ed esile come Johnny stecchino , occhioni da cerbiatta , sorriso dolce come una panna cotta al caramello, furba come una volpe, ma in realtà è la più grande .

Pagella molto buona, unica sbavatura ci ha lasciato per un brevissimo periodo (volontariamente lungi da noi abbandonarla o lasciarcela scappare) dove ha cercato di conquistare il mondo sfruttando una delle sue grandi passioni la cucina. Tra farina,pomodoro e basilico ha concepito la sua pizza migliore,la sua bimba Matilde che ama follemente.

È molto gentile,paziente e professionale.

Ha alle spalle un diploma da maestra d’arte orafa, è in grado di disegnare e realizzare ogni tipo di gioiello e ha molte conoscenze in campo gemmologico e orafo.

Quindi ricapitolando:

Sara

Arrivata sulla terra il 22 giugno 1986

Una figlia

Un compagno

Fa parte del nostro Team dal 2006

Alta 1.60

Il suo motto è ” Viva la gnocca” , è un modo un po’ brutale per dire viva le donne ,è una femminista convinta e non si vergogna ad esternarlo, quindi si! Viva la Gnocca!!!

Il nostro TEAM

Stiamo preparando una nuova versione del nostro sito, una versione “mobile” , così che la navigazione da mobile( dal vostro cellulare) sia estremamente veloce e comoda. Il sito nuovo è ormai pronto e non vedo l’ora di farvelo vedere e provare, il lancio è previsto tra circa 10 giorni e vi consiglio vivamente di stare con le antenne dritte perché per la giornata del lancio ci sarà una sorpresa pazzesca!!!

In occasione delle ultime , ultimissime cose da fare per il sito nuovo c’è la descrizione di tutte quelle persone che contribuiscono a rendere IOTTIGIOIELLI quello che è, e quindi nei prossimi post vi presenterò una ad una le componenti di questo pazzo/pazzesco Team!

Siete pronti?!?!

Vi svelerò anche cose che mai avreste pensato o creduto possibili, poi però dovrò sparire per un po’ dalla circolazione quindi non vi preoccupate se per un po’ non mi vedrete 🤣 sono fuggita per farle un po’ sbollire 🤣❣️

Wow Barcellona

Che week end indimenticabile.

Tre giorni con le amiche per visitare Barcellona e andare a trovare l’amica di una vita che ha deciso di vedere il mondo in compagnia della sua anima.

Non ci crederete ma in tre giorni abbiamo visitato le cose piu belle di una città resa unica e indimenticabile da Gaudi, uomo che non solo ha contribuito a renderla più bella ,ma immensamente colorata ed emozionante.

A bordo delle nostre biciclette alate abbiamo volato su tutta la città, col vento tra i capelli,il sole in faccia, e la brezza del mare sulla pelle.

Abbiamo visitato

La Sagrada Familia, magnifica, immensamente immensa e suggestiva. Quando entri ti sembra di essere in una foresta incantata .

Park Guell, è una parco molto grande dove puoi passeggiare e goderti un panorama mozzafiato, noi ne abbiamo approfittato con telo e birre per farci un bel aperitivo all ‘italiana sdraiate a terra a ridere e scherzare.

Casa Batlo’, purtroppo era in ristrutturazione e abbiamo visto poco ma quel poco è bastato per capire quanto era grande Gaudi . Un artista incredibilmente astuto, e futurista.

La Pedrera o Casa Mila’, anche lei meravigliosa, l’abbiamo visitata guardandola dall ‘esterno ma anche lei molto suggestiva ed imponente.

Abbiamo quindi passato tre giorni di sole, colme di risate, straboccanti di spensieratezza .

È davvero bello potersi ritagliare del tempo per se stessi, poter viaggiare, arricchirsi, vedere e conoscere persone nuove.. è questa la vera ricchezza di oggi, il tempo❤️

Qui sotto trovate i nuovi bracciali in argento e corda in consegna 🚚 domani mattina , acquistabili a partire da venerdì potete anche prenotarli al nostro numero whatsapp 3318383094 (per non rimanere senza 😊😜).

Auguri amore mio

Ho sempre sognato e desiderato di diventare una mamma. Occuparmi dei miei figli,avere l’onore di crescerli, e di accudirli è fonte di immenso piacere per me. E quando quasi tutti mi chiedete sbalorditi come faccio , non so cosa rispondervi, solo che appunto faccio , non faccio fatica amo farlo. Quello che mi stanca è altro, quello che se proprio devo dirlo mi stanca (se no non sarei umana ) sono i capricci e i litigi dei miei figli il resto lo faccio con immenso piacere e l’energia non mi manca.

Non è stato però tutto così facile all’inizio. Ci sono donne che decidono di avere un figlio e da un secondo all altro rimangono incinta, a me purtroppo non è capitato e ho passato mesi a sperare e ad avere paura. Per fortuna ci sono riuscita e addirittura ne ho fatto tre. Si tre.

Sono mamma di 3 bellissimi bambini, nel giro di venti mesi sono nati Carolina che oggi compie 5 anni , Leone e Achille che ne hanno da poco compiuti 3.

Forse avrei potuto averne 4, la mia prima bimba (che non è Carolina) ha deciso il destino per me, e il mio destino se l’è portata via al quarto mese di gravidanza. Sapevo già che era una bambina,sentivo il suo cuore battere dentro di me,il suo nome sarebbe stato Cecilia. Non la dimenticherò mai, e mai dimenticherò l’enorme nube di paura e dolore che mi travolse.

Oggi la mia prima figlia compie 5 anni ,e in virtù di tutte queste considerazioni, questi ricordi, mi sento immensamente più felice di come dovrei essere,anzi mi scoppia il cuore di gioia e di immensa gratitudine, perché non era scontato che io oggi potessi festeggiarti, e mentre ti festeggio non festeggio solo il tuo essere figlia ma anche il mio essere madre. Ruolo che non a tutte le donne purtroppo è concesso ❤️ quindi si sono grata immensamente grata e non dimenticherò mai di ringraziare la vita per avermi dato questa possibilità ❣️

Auguri amore mio, tu sei l’inizio di tutto quello che volevo sempre essere e adesso sono. Auguri amore mio tu sei la mia seconda vita,la mi nuova partita, sei la mia seconda possibilità,tu sei per me come il sorgere del sole ,sei un nuovo giorno destinato a non finire mai.

Buon compleanno amore mio!

Oggi vorrei essere qualcos’altro

Oggi vorrei essere qualcos’altro.

Una di quelle cose semplici, così semplici da essere meravigliose.

Oggi vorrei essere quella canzone,suonata al pianoforte,che hai sentito in quel film,quella canzone,quella colonna sonora che sa strapparti un secondo di felicità.

Oggi vorrei essere quella pizza maledettamente buona mangiata al tramonto in riva al mare dentro al cartone.

Oggi vorrei essere quel profumo maledettamente buono,che ti ricorda le cose più belle della tua vita.

La nostra collezione nuova di ciondolo in argento e oro. Per ordini whatsapp 3318383094 oppure http://www.iottigioielli.it

Oggi vorrei essere una coccinella , per dimostrarti che la fortuna è nelle piccole cose.

Oppure potrei essere una farfalla, per ricordarti che quello che il bruco chiama fine del mondo , il resto del mondo lo chiama farfalla.

Potrei diventare una stella, per dimostrarti che puoi chiudere gli occhi e vedere l’infinito.

Potrei trasformarmi pure in una libellula, per dirti che il segreto della felicità è la libertà,il segreto della libertà è il coraggio.

Puff oggi vorrei scomparire

Oggi vorrei scomparire. Vorrei avere strani super poteri e poter decidere dove essere o non essere.

Sono stanca, non ho più voglia di correre, devo fermarmi , sedermi e riflettere.

Oggi vorrei essere mago merlino e partire per Honolulu. Vorrei avere la sua spensieratezza,il suo potere decisionale, la sua magia, vorrei poter infilarmi un costume,un paio di infradito ,occhiali ray ban e via con un colpo di pensiero partire a razzo verso la mia meta.

Oggi vorrei scomparire.

Buona notte a te che mi stai leggendo,buonanotte a te che come me vorresti una pausa , una pausa dal mondo,una pausa dalla vita anche solo per poco,anche solo per un secondo.

Buona notte a te

#siamosoloperpochi

#robertoemanuelli

Voglio imparare di nuovo a dirti ti amo in faccia

Quando ancora i cellulari non esistevano ci voleva coraggio anche per le più piccole cose.

I nostri orologi li trovate nella nostra gioielleria oppure al nostro numero whatsapp 3318383094, http://www.iottigioielli.it

Se ti piaceva un ragazzo mica lo potevi spiare sui social , o contattarlo in direct. Se ti piaceva un ragazzo lo capivi conoscendolo,guardandolo dritto negli occhi,o ascoltando la sua voce, e se volevi rivederlo dovevi dirglielo in faccia, con coraggio,cercando di superare la vergogna o la paura di un rifiuto. Quante farfalle nello stomaco ,quanti sogni ad occhi aperti,quante palpitazioni di cuore, noi adolescenti rischiavano un infarto a settimana mica come adesso…

Adesso è tutto più semplice, e’ più semplice amare e’ più semplice smettere di amare , e forse le relazioni durano meno molto meno. Adesso è più semplice, ma era più bello prima, perché è il percorso che conta veramente più della destinazione .

Quanta fatica però,ma quanto era meraviglioso.. incrociare uno sguardo,rimanerne colpita a tal punto da non dormirci quasi la notte, e finalmente all Alba addormentarsi con un unico desiderio : rincontrarlo. Poi il miracolo eccolo,farfalle nello stomaco,scarsa salivazione, sentirsi avvampare,non riuscire più a pensare ,o a parlare . Se avevi culo anche lui ti aveva notata e in un baleno vi eravate scambiati il numero (di casa però) , telefonare con la cornetta in mano e il corpo tremante,buttare giù ogni volta finché finalmente senti la sua voce .. e così via ..

Qui le cose te le sudavi mica come adesso.. e perché no,se tornassimo indietro? Si se decidessimo di dirci ti amo in faccia così a brutto grugno, la sera dopo una giornata di lavoro o la mattina appena alzati. Se decidessimo di litigare live con il coraggio vero ,non quel finto coraggio che nasce da dietro uno schermo. Se decidessimo di vivere più la vita vera,assaporando il bello è il brutto vero della vita, che dite non sarebbe più bello? Si vi propongo un’ inversione , vi propongo di tornare indietro quando pensavamo di stare peggio ma in realtà stavamo meglio❤️

Un brutto libro

Adoro immensamente leggere,mi piace tuffarmi in una nuova storia carica di aspettative e speranze. Per me leggere è proprio questo,volare tra le pieghe della mia immaginazione,seguo la storia leggendo attentamente le descrizioni dei luoghi e dei fatti,ma la cosa più bella di leggere è che alla fine ti immagini tutto tu ,un po’ ti guida lo scrittore ma L ultima parola è sempre la tua. Adoro questo della lettura.

Anelli In argento e diamanti disponibili http://www.iottigioielli.it

Adoro i libri che mi caricano di belle sensazioni,e quando mi imbatto in un “brutto” libro più che “brutto libro”,un libro che non mi piace non riesco a leggerlo e mi dispero,perché se c’è una cosa che mi dispiace è sprecare un libro,ovvero non leggerlo ,metterlo da parte sulla libreria. Poi se smetti di leggerlo non saprai mai cosa contiene,non saprai mai se ti stupirà ad un certo punto, magari alla fine diventa pazzesco, ma è proprio qui che casca L’asino. Io non ho la pazienza di aspettare, e comunque non posso pensare di far un viaggio terribile per arrivare alla fine a un panorama mozzafiato. Mi capite? La vita non può essere così.

Amo la vita come i libri, fagocito libri (ne leggerò almeno 1 o 2 a settimana,e con tre bambini piccoli è un miracolo credetemi),fagocito vita, non mi accontento mai dell esistere ,conoscere e vivere,proprio come dei libri (ne compro molti di più di quanti ne riesca a leggerne🤣), però c’è una sola condizione il viaggio deve essere meraviglioso se no che senso ha?!

Quindi oggi riflettevo proprio su questo e finalmente senza alcun pensiero ho accantonato uno dei miei nuovi romanzi , uno di quei romanzi che tieni sul comodino e non vedi l’ora di incominciarlo (come quando tieni un gratta e vinci in borsa e non vuoi grattarlo,ma sogni il momento in cui lo gratterai e vincerai ,che poi si sa perdi sempre) che compri per la trama (priva di contenuti quindi misteriosa), per la copertina, per il fatto che è alla nona ristampata in sei mesi ,tradotto in 35 paesi con una cifra come 35000 copie vendute in pochissimo tempo, e va’ bhe chissenefrega a me mette ansia,angoscia , un libro deve rendermi felice,entusiasta e curiosa fino alla fine.

Conclusione?! Le cose che non vi interessano ,e non vi rendono felici accantonatele, il viaggio dev’essere meraviglioso il futuro non possiamo conoscerlo tanto vale non rischiare e godersela, magari alle ultime pagine di una lunga e complicata vita il finale fa pure schifo.

Buona notte 💤❤️